Noleggio Lamborghini a Bologna

12 Mar 2016

Lamborghini nasce nel 1963 a Sant’Agata Bolognese, un piccolo comune così vicino a Bologna che oggi è parte dell’omonima città metropolitana. Vuole la leggenda che il fondatore, Ferruccio Lamborghini, abbia voluto l’azienda perchè scontento della sua Ferrari 250 GT e convinto di poter creare qualcosa di migliore. Si consideri che Ferruccio si era dedicato, sino a quel momento, a costruire i trattori che lavoravano i campi emiliano-romagnoli: quel che si dice un’azienda ben radicata nel territorio!

A più di mezzo secolo di distanza, la Casa del Toro continua ad essere tra le più innovative e intraprendenti espressioni industriali di questa città. In qualche modo ne è un’icona: allo stesso modo di Bologna ha una lunga, gloriosa tradizione su cui tuttavia sceglie di non adagiarsi. Come la città è un laboratorio sociale e artistico mai esausto di nuove elaborazioni, allo stesso modo il marchio non smette di puntare su soluzioni tecniche d’avanguardia e linee accattivanti e aggressive. Grosso modo un quarto dei suoi dipendenti si occupano di ricerca e sviluppo, e si vede: il valore di una Lamborghini va ben oltre il suo blasone e l’aura glamour che porta con sè. Esso è nascosto sotto il cofano, dietro il cruscotto. La Casa si rimette in discussione ad ogni nuovo modello, e finora ha sempre avuto ragione.

Se per la tua vacanza hai scelto Bologna, l’Emilia e la Romagna, scegli di noleggiare una Lamborghini. Il nostro catalogo offre il meglio della Casa del Toro, e il nostro staff saprà proporti un pacchetto ritagliato su misura per le tue esigenze.

La città sede della più antica università d’Europa ha molte bellezze da cogliere, ma non tutte possono esser viste. Alcune vanno vissute.



Per informazioni su prezzi, modalità di noleggio e per richiedere un preventivo, chiamaci al numero +39 0444 649475 oppure contattaci compilando il modulo di richiesta informazioni.