Blade, la Supercar stampabile

29 Nov 2015

Lo scorso giugno alla O’Reilly Solid Conference di San Francisco veniva presentato il prototipo della Supercar Blade, ad opera della misconosciuta Divergent Microfactories. La particolaritá del veicolo è che la sua struttura è stata plasmata da una stampante 3D e successivamente assemblata in loco.

L’auto puó raggiungere i 100 km/h da ferma in appena 2,3 secondi – un’accelerazione superiore a quella di una McLaren P1, per intenderci – e il motore da 700 cavalli puó essere alimentato sia a benzina che a gas metano, garantendo un terzo delle emissioni di un’auto elettrica in virtú del ridottissimo peso del mezzo.

Il procedimento produttivo adottato differisce sostanzialmente da quello alla base di altre iniziative simili: ad essere stampate sono infatti delle componenti d’alluminio di piccole dimensioni, cilindri e “nodi”, da assemblare successivamente in una struttura reticolare. Tale struttura costituisce il telaio del veicolo, che secondo l’azienda è piú resistente e fino al 90% piú leggero dei telai prodotti dall’industria automobilistica attuale – pesa meno di 30 kg. La carrozzeria è stampata successivamente e montata sullo stesso, ma non è un elemento strutturale del tutto, tanto che non é neppure necessario sia realizzata in metallo. Il processo d’assemblaggio richiede 30 minuti di lavoro e puó essere eseguito da manodopera scarsamente qualificata.

La stampa 3D è una delle frontiere tecnologiche piú promettenti di questo decennio, e come sempre accade con le innovazioni “di grido” la si applica in via sperimentale ai settori piú disparati. Va da sé che solamente il tempo ci dirá quali di queste applicazioni hanno in sé il potenziale per divenire business sostenibili, e quali sono invece destinate a svanire in una bolla di sapone. Quella di Divergent Microfactories è comunque una scommessa che val la pena di seguire con attenzione.

Tags:
,


Per informazioni su prezzi, modalità di noleggio e per richiedere un preventivo, chiamaci al numero +39 0444 649475 oppure contattaci compilando il modulo di richiesta informazioni.